Numero da chiamare

Come Eliminare le Pulci in Casa?

Come Eliminare le Pulci in Casa?<span class= " title="Come Eliminare le Pulci in Casa?" />

Ti sei mai chiesto come eliminare le pulci in casa?

Se i tuoi amici animali si grattano e si mordicchiano il pelo e le zampe, è facile che essi siano infestati dalle pulci. Ed è altrettanto facile che l’infestazioni si estenda fino a comprendere tutta la casa. Solo il pensiero di avere le pulci in casa, sul divano o nel letto fa venire il prurito oltre che l’ansia di essere morsi. Bisogna correre ai ripari effettuando una disinfestazione pulci professionale prima che sia troppo tardi!
Le pulci in casa rappresentano un serio problema che si verifica in special modo nelle abitazioni in cui vivono cani e gatti o dopo aver traslocato in una casa in cui precedentemente vi abbiano abitato questi animali domestici. Le pulci sono veicoli di malattie attraverso il loro morso anche se in Italia non accade così spesso, ma il dolore provocato dalla puntura della pulce non risparmia nessuno, ne animali ne uomini.

È consigliabile quindi, evitare che si diffondano le pulci in ambiente domestico.

Come riconoscere le pulci?

pulce sull uomoSe si ha il sospetto di avere le pulci in casa si deve prima di tutto assicurarti che sia così. Per poterlo fare si deve cercare alcuni dei segni che le pulci lasciano con la loro presenza. Prima tutto bisogna osservare con attenzione il proprio amico a 4 zampe, spostando il pelo con le dita si potrebbero vedere i parassiti muoversi per cercare un nuovo nascondiglio. Le pulci sono di forma allungata e misurano circa 2 mm, il loro colore è scuro e va dal marrone al rosso brunito.
Le aree in cui si possono trovare più facilmente sono il collo e la testa se si possiede un gatto, mentre bisogna controllare le parti posteriori in caso si abbia un cane. In queste zone le pulci sono più attive ed è quindi più frequente avvistarle.

Vedi anche  Rimedi Contro le Formiche

È necessario controllare spesso la cute dell’animale alla ricerca degli escrementi delle pulci. Essi sono definiti anche “sporco di pulce“, e somigliano al pepe nero. Dopo aver fatto questo, si utilizza un pettine antipulce che si trovano in ogni negozio per animali o anche in farmacia e nei supermercati. Una volta passato il pettine si pulisce su una velina di carata bianca in modo da rendere più visibili gli escrementi delle pulci o le pulci stesse.
Con la stessa attenzione bisogna controllare i luoghi in cui il cane o il gatto si coricano, mangiano o giocano soprattutto tra i tessuti, sulla moquette, sul divano, sul letto o sul tappeto dove le pulci si nascondono facilmente in attesa dell’animale domestica e talvolta l’uomo.

Le Pulci si Attaccano all’Uomo?

La pulce si nutre del sangue dei mammiferi e, anche se succede più spesso con gli animali, può accadere che scelga un essere umano per nutrirsi. Queste sono per definizione, le pulci dell’uomo e sono parassiti che prediligono nutrirsi dell’uomo e di alcuni animali che hanno una pelle similare all’essere umano.
Questo genere di pulce si trova spesso nelle abitazioni rurali soprattutto dove vi sono dei maiali. Le pulci dell’uomo infatti vivono sui maiali e da loro passano facilmente all’uomo.
Le loro punture si possono trovare in ogni parte del corpo umano e danno alla vittima un forte prurito dovuto alle tossine contenute nella saliva che le pulci iniettano nella cute durante il morso.

Le pulci del gatto e del cane

Questo genere di pulci possono attaccare gli esseri umani ma continuano a vivere sul corpo dell’animale senza trasferirsi sul corpo umano. Le parti più colpite sono le mani e le braccia nel

Vedi anche  Malattie Trasmesse dalle Zecche per Uomini e Animali

uova di pulci

momento in cui si entra in contatto con la cuccia, la lettiera o i luoghi in cui riposano e giocano. Ma in realtà i punti preferiti dalle pulci per pungere l’uomo sono i piedi e le gambe.
Utilizzare un aspirapolvere potente per pulire i luoghi che il cane o il gatto frequentano, svuotare il contenuto dell’aspirapolvere lontano da casa per non riportare le pulci e le loro uova all’interno. Lavare il cane o il gatto e trattarli con appositi prodotti antipulci. Lavarsi accuratamente le mani e il corpo dopo essere stati a contatto con un animale che avete il sospetto che sia infestato dalle pulci. Utilizzare dispositivi e insetticidi per eliminare le pulci dagli animali che vivono in casa o in giardino. Questi sono alcuni accorgimenti per evitare un’infestazione da pulci.

Come rimuovere le uova delle pulci?

Comunemente si pensa che le pulci siano state eliminate una volta che non se ne vedono più o si ritrovino più i segni dei loro morsi, ma la realtà è ben diversa. Una volta eliminate le pulci bisogna procedere alla ricerca ed eliminazione delle uova, questo processo non è molto semplice in quando le uova di pulce sono microscopiche e pressoché invisibili. È necessario quindi, procedere con una disinfestazione professionale per poter debellare definitivamente il problema prima che diventi preoccupante.

La pulce depone le uova sopra al corpo del cane o del gatto di casa che poco dopo cadranno facilmente sulla moquette, sul tappeto o nella cuccetta dell’animale domestico. Inoltre le uova potrebbero scivolare fino ad una fessura nel pavimento e restare lì fino alla schiusa.
Solo l’intervento di professionisti della disinfestazione può scongiurare una infestazione molto estesa che potrebbe diventare pericolosa per tutta la famiglia che abita la casa.

 
CHIAMA SUBITO 800593874

Chiama Ora!